IL MANUALE DELL’ANNO ACCADEMICO

Perché partire per un anno scolastico all’estero:

LINGUA

Conoscere una lingua straniera (in particolare l’inglese) è un requisito essenziale oggi. Tutto ciò che ci circonda parla inglese: i computer, Internet, l’informazione, l’ambito medico e finanziario… e anche se ami viaggiare devi parlare inglese! E allora cogli l’occasione e parti.

CRESCITA

Vivere un’esperienza di lungo periodo all’estero porta a confrontarsi con altre persone, raggiungere un’autonomia ed una conoscenza di se stessi che durerà per sempre.

” Conoscere se stessi è la cosa più difficile perché mette in gioco la nostra razionalità, ma anche le nostre paure e le nostre passioni. Se qualcuno conosce nel profondo se stesso saprà capire gli altri e la realtà che lo circonda”. Alessandro Magno

FUTURO

Investi nel tuo futuro, aggiungi valore ai tuoi studi e parti alla scoperta di un mondo ed una cultura diversa. Avrai un curriculum internazionale che ti porterà ancora più lontano.

 perché partire con PRIMAVERA VIAGGI

FLESSIBILITA’
Sarai tu a scegliere la destinazione del tuo programma di studio; noi ti guidiamo nella scelta ascoltando le tue esigenze e le tue passioni. Partire per tempo nell’avvio della pratica è senza dubbio la soluzione migliore, quindi contattaci entro dicembre. Ma non perderti d’animo, grazie alla flessibilità dei nostri programmi possiamo organizzare il tuo viaggio fino a tarda primavera.

PROFESSIONALITA’
Mettiamo al tuo servizio più di trent’anni di esperienza professionale nel campo dell’educazione all’estero.  Selezioniamo attentamente i nostri partner che sono professionisti del settore e a loro volta hanno una rete di coordinatori locali che insieme alle famiglie ospitanti garantiscono allo studente un programma affidabile, sicuro e costantemente monitorato.

DISPONIBILITA’
Ti garantiamo l’orientamento necessario ad affrontare questa bellissima esperienza all’estero, fornendoti assistenza completa nella preparazione della documentazione e supporto costante nelle pratiche burocratiche, comunicando con la tua scuola italiana e rendendoci disponibili a colloqui ed incontri formativi.

TOP