Volontariato internazionale

Australia e Argentina

Informazioni generali

Requisiti
minimo 18 anni; buona salute; una discreta conoscenza dell’inglese; buona volontà, amore e rispetto per le diverse culture e la natura.

Durata
da 2 settimane in poi.

Argentina: Puerto Madryn, Osservatorio della balena franca australe

Aeroporto di arrivo
Threlew o Puerto Madryn. Trasferimento all’alloggio incluso.
Durata e inizio
minimo 2 settimane, inizio tutte le domeniche; il lunedì si svolge l’orientation a Puerto Madryn. Il progetto è attivo da luglio a ottobre.
Il progetto
la balena franca australe si rifugia nelle calme acque del Golfo Nuevo, di fronte a Puerto Madryn, per la riproduzione. È il miglior luogo del mondo per ammirare questo splendido mammifero, meta dunque di numerosi turisti. Studiare l’ambiente dove le balene si riproducono e organizzare attività di tutela ambientale e educazione ai comportamenti corretti sono tra i fini di questo progetto.
Compiti dei volontari
partecipare alle attività di ricerca e alla tutela dell’ambiente, guidare i turisti, sensibilizzare abitanti e visitatori sui
comportamenti sostenibili, collaborare nei compiti di gestione delle infrastrutture.
Alloggio e trasporto
è inclusa la sistemazione in famiglia (da domenica a sabato) con colazione e il trasporto quotidiano al sito del progetto.

Sidney-Melbourne-Brisbane-Cairns-Perth, The conservation experience

Aeroporto di arrivo
quello della città prescelta. Il trasferimento all’ufficio del nostro partner non è incluso.
Durata e inizio
minimo 2 settimane, inizio tutti i venerdì, nell’ufficio del nostro partner della città prescelta si tiene un incontro orientativo alle 11. Nell’arco del week end o il lunedì si raggiunge il luogo dove si lavorerà. Può capitare che il nostro partner destini i volontari a progetti che fanno capo a un ufficio diverso da quello di arrivo, secondo le necessità.
I progetti
The Conservation Experience è un complesso di piccoli specifici progetti molto diversi tra loro che si propongono di ripristinare l’ecosistema locale originario, turbato da secoli di incuria e mancanza di tutela che hanno messo a rischio specie animali e vegetali. Piantare alberi, costruire sentieri protetti, monitorare le specie esistenti, controllare il proliferare di piante infestanti, costruire palizzate a tutela di aree protette e ripristinare specie originarie sono gli scopi principali di questo articolato programma, tanto vario quanto è diversificato il territorio australiano.
Compiti dei volontari
partecipazione a tutte le attività di ricerca e ai compiti pratici necessari alla realizzazione del progetto. Il progetto specifico
sarà assegnato, sulla base delle indicazioni del partecipante, subito prima dell’arrivo, sulla base delle esigenze del momento, del numero dei volontari in arrivo e delle condizioni climatiche.
Alloggio e trasporto
è inclusa la sistemazione con tutti i pasti. La sistemazione può essere in campeggio (portare materassino e sacco a pelo), fattorie, camper, ostelli, in sistemazioni condivise con persone non necessariamente dello stesso sesso. I partecipanti contribuiscono alla preparazione dei pasti e alle attività correlate.

Click Here

Età

18+

Sistemazione

Ostello, lodge, camping

TOP